Ci hai mai pensato? Vai su Allianz.it
HomeProtezione BeniLavatrice guasta: in p...

Lavatrice guasta: in pochi minuti, 10.000 euro di danni

Una lavatrice che perde può provocare danni per migliaia di euro. La polizza del condominio raramente risarcisce questo tipo di circostanze. Ecco come tutelarsi.

In Italia gli elettrodomestici vengono utilizzati più a lungo della vita media programmata dai costruttori.

A fronte di una durata prevista di 10 anni per una lavatrice, 9 anni per una lavastoviglie e 12 per un frigorifero1, le famiglie italiane si servono di questi apparecchi all’incirca per 13 anni e non li cambiano se non a causa di un guasto significativo2.

A questo proposito, un dato rilevante è l’aumento dei malfunzionamenti degli elettrodomestici con più di tre anni di vita3. Una conseguenza, secondo le ricerche di settore, dell’utilizzo di componenti meno resistenti rispetto ai modelli in uso dieci anni fa.

Un piccolo guasto, se gestito in maniera tempestiva, in genere ha conseguenze minime. In assenza però di un immediato intervento, può provocare danni ingenti non solo alla propria casa, ma anche a quella dei vicini.

Una lavatrice che si rompe, in poco tempo può allagare uno o più appartamenti limitrofi e provocare danni significativi a soffitti e pareti, comportando risarcimenti superiori ai 10.000 euro.

Un imprevisto di questo tipo non è di norma coperto dalla polizza del condominio, che generalmente protegge solo per i danni d’acqua conseguenti a rottura di impianti e condutture dello stabile.

Ecco il motivo per scegliere una soluzione come Allianz1 – Danni a terzi che, con pochi euro al mese offre una copertura per la responsabilità civile della famiglia4.

Grazie alla versatilità di Allianz1, questa protezione è inoltre integrabile con il modulo Emergenze in Casa: un servizio di assistenza con un numero verde dedicato – attivabile comodamente anche tramite l’app AllianzNOW con un semplice click – che estende la garanzia degli elettrodomestici “bianchi” (come frigoriferi, lavatrici e lavastoviglie)5 dai due anni di legge fino a sei anni dall’acquisto. Questa copertura risarcisce anche il costo dell’uscita del tecnico e della spesa fino a due ore di manodopera, entro un massimo di 250 euro, e prevede numerosi altri servizi.

Un esempio concreto

A Milano bastano 7,40 euro6 al mese per sottoscrivere il modulo Allianz1 Danni a terzi ed essere assicurati fino a 250.000 euro per la responsabilità civile della famiglia.

La copertura si estende a danni a terzi come quelli provocati, ad esempio:

  • travolgendo una persona con la bicicletta;
  • da una domestica durante lo svolgimento delle mansioni legate alla pulizia della casa;
  • dagli operai durante interventi di ristrutturazione;
  • nell’uso di droni a fini ricreativi e sportivi;
  • dagli animali domestici, compresi i cani di razza non pericolosa7.

Con soli 3,00 euro in più, è possibile aggiungere il modulo Emergenze in Casa che garantisce, in caso di necessità, il pronto intervento di un artigiano (idraulico, elettricista o fabbro) per allagamento, mancanza di corrente elettrica e smarrimento delle chiavi di ingresso.

Una garanzia per la propria famiglia e un pronto intervento sempre a disposizione, per vivere la casa in serenità.

Nota: a partire da luglio 2020 il prodotto Allianz1 non è più acquistabile.
Scopri la nuova soluzione Allianz ULTRA Casa e Patrimonio.
Per maggiori informazioni contatta un nostro Agente.

Allianz ULTRA Casa e Patrimonio

Siamo al tuo fianco per proteggere tutto quello che ami.

Scopri di più

1 Ricerca Altroconsumo su 36.000 consumatori tra Italia, Francia, Spagna e Germania, aggiornamento gennaio 2018.
2 Sondaggio Altroconsumo dicembre 2016.
3 Ricerca “60 millions de consummateurs”, gennaio 2018.
4 La polizza copre per i danni a terzi causati dai componenti del nucleo familiare in relazione alla proprietà e alla conduzione dell’abitazione principale e in genere ai fatti della vita privata, con esclusione delle attività professionali.
5 Gli elettrodomestici bianchi compresi nella polizza sono: frigorifero e/o congelatore; lavastoviglie; lavatrice e/o lavasciuga; asciugatrice; forno, compreso il microonde; cappa e piano cottura. Per maggiori informazioni consultare il fascicolo informativo.
6 Esempio calcolato su un appartamento di 100 mq, abitazione principale, CAP 20123.
7 L’elenco delle razze canine escluse dalla polizza è riportato nel fascicolo informativo, che riporta anche l’elenco completo degli eventi assicurati.

Avvertenza: messaggio pubblicitario a finalità promozionale. Prima della sottoscrizione consultare il set informativo disponibile online e in Agenzia.


Condividi l'articolo